Quando andare a Mykonos

Prenotate la vostra vacanza a Mykonos! L’isola è una meta ideale da aprile fino a ottobre grazie al suo meraviglioso clima. Luglio e agosto sono molto caldi

Quando andare a Mykonos

Molto amata come meta per le vacanze per il suo clima, le spiagge e la vita notturna, Mykonos è una delle destinazioni turistiche del Mediterraneo adatta gran parte dell’anno grazie agli oltre 300 giorni di sole che baciano questa terra parte dell’arcipelago delle Cicladi.

La primavera, in particolare dopo la Pasqua ortodossa, è il periodo ideale per organizzare la vostra vacanza a Mykonos: l’aria e il mare si stanno riscaldando, le spiagge sono tranquille e il paesaggio dell’isola è verde e vivace. Se siete alla ricerca di una vita notturna frenetica però vi consigliamo di aspettare l’alta stagione. Ottimi mesi per la vostra vacanza anche maggio e giugno durante i quali le temperature non sono soffocanti, l’isola si comincia a riempire e a divertirsi, e le spiagge sono ancora senza folla.

Luglio e agosto sono i mesi più turistici e l’isola pullula di persone intente a prendere il sole e fare festa. Le temperature in questi mesi possono subire dei forti sbalzi: luglio è il mese più caldo ma da inizio agosto il Meltemi, il vento che soffia sull’isola proveniente da nord, crea una piacevole brezza rinfrescante e increspa il mare che attira molti surfisti.

Settembre è un mese bellissimo per visitare Mykonos: il bel tempo non abbandona l’isola, le temperature sono più contenute e le folle di turisti sono solo un ricordo. Ad ottobre le temperature sono piacevoli e il mare è abbastanza caldo e ideale per una nuotata solitaria, unico inconveniente qualche acquazzone.

Da novembre fino ai primi di marzo le temperature scendono fino a 9 gradi e soffiano i venti da sud. Questi sono i mesi più umidi ma il sole splende ogni giorno e le temperature non sono mai rigide.