Mangiare a Mykonos

La cucina di Mykonos è apprezzata da ogni turista! Lasciatevi incantare da piatti a base di pesce, la louza e l’Amigthalota, un dolce alle mandorle.

Mangiare a Mykonos

Oltre alla cucina tradizionale greca potrete mangiare a Mykonos alcune specialità proprie dell’isola. Come su quasi tutte le isole greche, il pesce ha sempre giocato un ruolo importante a Mykonos. I pesci più utilizzati sono la triglia, cotta in padella con il pomodoro o fritta e servita con una purea di patate all’aglio, e il polpo alla piastra.

Anche i formaggi fanno parte della dieta di Mykonos come per esempio il pepato Kopanisti, prodotto dal latte di mucca, talvolta miscelato con quello di capra o pecora, fermentato in brocche di argilla per diversi mesi e dal gusto simile al Roquefort, il Tyrovolia, un formaggio fresco morbido, usato per la torta di cipolle o di formaggio dolce, e lo Xinotyri, un formaggio acido.

La Louza è il filetto di maiale aromatizzato con sale, pepe ed erbe aromatiche proprie di Mykonos, fatto stagionare per almeno un mese, è molto apprezzato sull’isola e nell’intera Grecia.

L’Amigthalota è un dolce alle mandorle utilizzato nelle feste di famiglia, battesimi, comunioni  e matrimoni, ma fruibile in qualsiasi momento dell’anno.

Buon appetito!